Ikea hack Bekväm

In un articolo precedente vi abbiamo introdotto il concetto di “Hack” nell’ambito dell’arredamento, in particolare per quello che riguarda i prodotti Ikea, portandovi come esempio uno dei nostri makeover.

Gli arredi Ikea infatti hanno delle linee semplici e pulite che ben si adattano alle trasformazioni e con la pittura e la fantasia si può dare vita ad arredi originali e funzionali per la propria casa.
Oggi vogliamo illustrarvi le potenzialità della scaletta/sgabello Bekväm e di come si può adattare nei diversi spazi sia per la propria abitazione che per un allestimento di home staging.
Ecco gli esempi che abbiamo selezionato dal web:

Con la pittura giusta diventa un ottimo sgabello da bagno.
Si procede mascherando una prima parte con il nastro carta dipingiamo la zona interessata, lasciamo asciugare prima di rimuovere il nastro. Successivamente rimascheriamo la stessa zona nel senso opposto e dipingiamo la parte rimanente con un altro colore.
Utilissimo per l’home staging, può trasformarsi in un comodino originale!
Non avete tempo di dipingerlo? Anche grezzo farà la sua figura!
E se mi serve un tavolino da salotto?
Se si ha poco tempo, invece, prediamo spunto dal color blocking, dal design scandinavo dove si lascia metà sgabello nella finitura originale, mentre l’altra metà viene dipinta di bianco (ma anche di altri colori). Un semplice nastro adesivo da mascheratura verrà in nostro aiuto per delimitare la zona da dipingere. Applicare la vernice e lasciare asciugare prima di rimuovere il nastro.

Infine a questo link una piccola selezione di come si può pitturare in modo originale! Pronti per diventare anche voi degli Hacker? 🙂

https://pin.it/4lkth32hq56udk

Ikea hack Mosslanda

Una possibilita’ per caratterizzare gli interni in modo sicuramente non solito è quello di utilizzare tinte monocromatiche. “Monocromatico” significa un colore e sicuramente si pensa subito al bianco, nero o grigio. Ma perchè non dipingere e arredare gli interni con un “colore” che puo’ essere giallo, rosa, blu ed abbinarci arredi a parete dello stesso colore? Il risultato sarà unico perché si avrà l’impressione di avere un’estensione della parete stessa. A questo punto vi chiederete come è possibile trovare l’arredo dello stesso identico colore della parete?
Beh con un po’ di manualità sarete voi a trasformarlo del solito colore.

In questo articolo vi mostreremo un piccolo esempio di interno monocromatico realizzato per un nostro cliente.

Prima
Dopo

Avevamo la necessità di inserire delle mensole a parete all’interno di questo piccolo ufficio, la parete in questione volevamo farla gialla e trovare delle mensole che non contrastassero troppo con le pareti e che rendessero l’ambiente moderno non era semplice, inoltre non volevamo che fossero le protagoniste all’interno della stanza, così abbiamo optato per dipingere le mensole come la parete. Il risultato è stato di grande effetto!

Occorrente:

mensole mosslanda a soli 9.95 euro l’una
carta vetrata (carteggiare le mensole prima della tinteggiatura)
colore ad acqua per le mensole dello stesso codice colore della parete (due mani di tinta per mensola)