Bagni a metratura ridotta

Non è semplice arredare un bagno con metratura ridotta. Ci sono elementi che vanno inseriti, come i sanitari, ma è anche importante trovare dello spazio per organizzare gli oggetti essenziali.

Quando abbiamo a che fare con un bagno molto piccolo la sfida è quella di creare un ambiente funzionale ma anche rilassante senza rinunciare allo stile e ad un tocco personale. Ci sono per esempio altezze che spesso non teniamo in considerazione, come la parete sopra il WC.
Questo spazio può essere sfruttato con delle mensole o con un mobile che ci permetta di organizzare alcuni oggetti di prima necessità.

Una buona soluzione per risparmiare spazio è quella di rinunciare agli ingombranti mobili sotto al lavandino. Optare per un sostegno aperto libera l’ambiente a livello visivo e può essere utilizzato come porta asciugamani.

Un’altra soluzione per alleggerire l’ambiente già di per sé piccolo è quella di sistemare creme, barattoli e flaconi su alcune mensole, ma vi consigliamo di optare per mensole in vetro. La trasparenza del vetro non appesantisce le pareti.

Altra soluzione passepartout sono gli specchi, allargano gli ambienti e quindi anche i bagni piccoli.


Il nostro consiglio è quello di utilizzarne uno molto grande o anche più di uno. Inoltre per evitare volumi importanti è meglio scegliere sanitari e arredi sospesi. Se poi avete già sfruttato le poche superfici verticali del vostro bagno, la soluzione giusta per voi potrebbe essere quella di appendere dei ripiani dietro la porta.

Il consiglio colore che vi diamo invece è quello di mettere in risalto solo una parete dipingendola di un colore vivace per non sovraccaricare troppo dando comunque un tocco di personalità.
Con questi consigli anche il vostro piccolo bagno avrà un po’ di respiro. 🤩

Divano da giardino fai da te

Non c’è soddisfazione più grande che crearsi da sè mobili e complementi d’arredo e visto che in questo periodo passiamo molto tempo in giardino o in terrazza abbiamo pensato di mettervi a disposizione questo tutorial trovato sul web per realizzare un elemento d’arredo funzionale e dallo schema semplice, perfetto anche per chi è alle prime armi: un comodo divano in legno.

Leggi tutto “Divano da giardino fai da te”

Soffitti alti e come valorizzarli

Alcune abitazioni come ad esempio i loft o le case d’epoca sono caratterizzate da soffitti molto alti, oggi vi diamo alcuni consigli per valorizzarli.
Con un po’ di creatività è possibile arredare in modo intelligente un appartamento dai soffitti molto alti, sfruttando nel migliore dei modi lo spazio a disposizione. Le stanze dai soffitti alti tipici dei loft o delle case d’epoca offrono l’opportunità di rivoluzionare completamente l’ambiente e di guadagnare spazio.

Leggi tutto “Soffitti alti e come valorizzarli”

Come abbinare i colori in casa

Il colore, all’interno dell’arredamento di tutta la casa, rappresenta un vero e proprio complemento che gioca un ruolo molto importante.
Nel momento in cui si sceglie il tipo di arredo per la casa, è fondamentale decidere anche le tonalità di tutti gli elementi presenti, cercando di abbinare i colori che stanno bene insieme.
Ma come combinare i colori in modo corretto?

Leggi tutto “Come abbinare i colori in casa”

Guida all’installazione di una parete in vetro

Le pareti divisorie in una casa sono fondamentali, generalmente sono costruite in muratura, ma in alcuni casi possono essere realizzate anche diversamente.
Una soluzione alternativa alle classiche pareti in muratura è l’impiego del vetro ed è sicuramente il più elegante di tutti: liscio, lucido, trasparente, opalino oppure satinato.
Una parete divisoria di questo materiale illumina lo spazio che divide senza chiuderlo né opprimerlo.
Se amate gli open space, ma volete mantenere una parete divisoria tra cucina e salotto (o tra cucina e soggiorno), adesso avete la soluzione! 🙂

Leggi tutto “Guida all’installazione di una parete in vetro”

Smart working: come realizzare un ufficio in casa.

Mai come in questi periodi si ha l’esigenza di lavorare da casa, di conseguenza ne deriva il bisogno di attrezzare una porzione della nostra abitazione per riuscire a lavorare in santa pace.
All’estero è  una realtà ben consolidata  ma in Italia si sta facendo strada ora per cause di forza maggiore.
Vediamo insieme cos’è e quali sono i suoi benefici!

Leggi tutto “Smart working: come realizzare un ufficio in casa.”