Warning: Undefined array key "_wpce_custom_css" in /home/arred568/public_html/wp-content/plugins/wp-cookies-enabler/wp-cookies-enabler.php on line 109
Incarti natalizi fai da te - Arredami

Incarti natalizi fai da te

Si dice che l’abito non fa il monaco e che un libro non si giudica dalla copertina ma spesso una confezione fatta con cura può rendere il più semplice dei regali un dono davvero speciale. Inoltre cosa c’è di più banale della solita carta da regalo con una fantasia standard o dei pacchetti regalo fatti in serie e tutti uguali dalle catene di grande distribuzione? Abbiamo quindi pensato di raccogliere per voi alcune idee originali per i vostri incarti natalizi.

Partendo dalla soluzione più semplice ed economica abbiamo optato per le palline di piccola dimensione per l’albero di Natale. Le palline di Natale quelle piccole e non di vetro costano pochissimo. Nei supermercati e nei negozi di giardinaggio ne vendono bidoncini interi per pochi euro. Scegliete uno massimo due colori e un nastro in coordinato. Le palline dovranno trionfare sul pacco. Quante? minimo 3 per un massimo di sei, facendo attenzione ad alternare un po’ i colori potreste anche giocare con le dimensioni.


Palline ,renne, faccine di Babbo Natale o pupazzi di neve.
Questi sono i protagonisti di Natale e l’idea per decorare il pacco è la seguente creare delle sagome di cartone, devono essere colorate e stilizzate, e possono essere utilizzate anche come biglietto di auguri affrancate in cima al pacco. La confezione viene più bella se si usa un nastro in tessuto con cordino stile spago da cucina.


Lucine di natale con Pon Pon. Dovete fare un regalo a qualcuno molto appassionato di serie tv? Puntate su una delle serie Netflix più amate negli ultimi anni, ovvero Stranger
Things. Qui le luci di Natale sono un elemento caratteristico di questo particolare format televisivo. Sbizzarritevi disegnando su una carta marroncina o di qualsiasi colore
vogliate una linea attorcigliata che ricorda quella dei fili aggrovigliati delle luci, e poi
attaccatevi sopra dei piccoli pon pon colorati per ricreare l’effetto luci natalizie. In
alternativa ?due o tre Pon pon per il regalo della amica fashion.

Rami di pino e vischio. Il pino e il vischio sono sicuramente le piante del natale e sono ideali per le confezioni regalo. Inoltre costano davvero poco perché vi basterà un bel ramo per addobbare tutti i pacchi. Ne tagliate poi dei pezzetti piccoli e lo utilizzate come chiudipacco. Potete ovviamente aggiungere delle palline, del nastro in tessutono per rendere i pacchetti più colorati potreste anche sfumarli con della vernice spray color oro o argento.

Carta disegnata. Un modo interessante per addobbare i propri pacchetti è disegnare personalmente la carta. Prendete della carta neutra, quindi tutta bianca o la classica riciclata e poi con le matite e pennarelli realizzate dei paesaggi o dei soggetti natalizi. Ovviamente non ci sarà un pacchetto uguale all’altro.

Lettere o nomi. Cartoncino, colori e forbici in mano. Siete pronte? Ecco un’altra trovata. Le lettere, possibilmente di grande dimensione e in stampatello, si possono usare come chiudipacco. Quale lettera utilizzare? Ovviamente l’iniziale della persona a cui si sta facendo il regalo altrimenti potreste scrivere a mano sempre in stampatello il nome del destinatario sul pacco: deve essere una scritta importante quindi attenzione a prendere bene le misure. Per essere precisi usate delle sagome tipo stencil.


Auguriamo a tutti voi un buon natale e pacchetti regalo di buon gusto. 🎄🌟🎁


Warning: Undefined array key "_wpce_event_scroll" in /home/arred568/public_html/wp-content/plugins/wp-cookies-enabler/wp-cookies-enabler.php on line 220

Warning: Undefined array key "_wpce_click_outside" in /home/arred568/public_html/wp-content/plugins/wp-cookies-enabler/wp-cookies-enabler.php on line 222

Warning: Undefined array key "_wpce_prevent_iframe" in /home/arred568/public_html/wp-content/plugins/wp-cookies-enabler/wp-cookies-enabler.php on line 225

Warning: Undefined array key "_wpce_iframe_placeholder" in /home/arred568/public_html/wp-content/plugins/wp-cookies-enabler/wp-cookies-enabler.php on line 226